Aggiornamenti sull’anarchico sardo, prigioniero deportato Davide Delogu

15/10/2021

APPRENDIAMO DA CORRISPONDENZA CHE A DAVIDE E’ STATA RINNOVATA PER L’ENNESIMA VOLTA LA CENSURA.

In particolare lui ci comunica quanto segue:

“Per la prima volta dopo sette anni e più di censura quasi ininterrotta, il magistrato ha voluto utilizzare l’articolo 41Bis Comma 2 Lett. F. e inoltre ha disposto che le lettere sequestrate, oltre che a lui, debbano andare pure in procura, eventualmente, penso io, perseguitare penalmente coloro ai quali vengano sequestrate le lettere, censura o meno io scriverò sempre quello che penso”.

Davide Liberu! Davide in terra sarda!

Fonte: sardegnaanarchica.wordpress.com

This entry was posted in Anarchia, Repressione e Carcere. Bookmark the permalink.